Articoli - Alcol Carcere e Diritti

Alcol,carcere e diritti
PROGETTO DI RICERCA INDIPENDENTE E DI CONSULENZA SUI PROBLEMI ALCOL-GIUSTIZIA CORRELATI
Alcol, carcere e diritti
Vai ai contenuti

ADDIO AVVOCATO BONAFEDE!

Alcol Carcere e Diritti
Pubblicato da Gabriele Sorrenti in Editoriali · 13 Febbraio 2021
Tags: ministrogiustiziaesecuzionepenale
Fra i motivi di rammarico per la fine del governo Conte bis non riesco a trovare la partenza da Viale Arenula di Alfonso Bonafede.
Nei due governi Conte egli non seppe dimostrare né l'intelligenza né la competenza necessaria ad un compito così delicato.
Avvocato, si! Ma francamente mai mi rivolgerei a lui per patrocinarmi in qualche guaio legale.
Da una forza politica come il M5S, di cui Bonafede é importante rappresentante, che si era presentato come forza del progresso ci si aspettava che riprendesse in mano l'enorme lavoro degli Stati Generali dell' Esecuzione Penale poi accantonato dalla pusillanimità di Gentiloni e Orlando.
Invece i 5 Stelle hannno preferito assecondare i borborigmi della società manettara (ma non per gli amici, ovviamente).
Hanno proseguito, anche quando non avevano più l'alibi della coabitazione con le forze neoofasciste, su un'idea di giustizia penale carcerocentrica e anticostituzionale. Hanno dimostrato di non sapere educare il popolo (che, pure, é compito delle forze politiche) ad un'idea intelligente e moderna di Giustizia.
A conti fatti non é stata un'occasione persa ma la dimostrazione dell'ignoranza e dell'incapacità politica di una forza capeggiata da un comico e da una oscura famiglia di imprenditori.
Tanti auguri. Al M5S, di liberarsi di certe figure e di crescere. E ai clienti dell' Avvocato Bonafede, per i loro guai giudiziari.
Alla giustizia, noi speriamo che ce la caviamo.



Sito creato da Gabriele Sorrenti con WebSite X5
contatti
Gabriele Sorrenti
+ 39 371 438 1985
counseling@gabrielesorrenti.it
Torna ai contenuti